Testimonianze
Cosa dicono di noi

Daniela Di Ciaccio

Co-founder / 2BHappy Agency

Francesca è stata un supporto e una guida preziosa nella preparazione del mio speech al TEDx di Coriano, il mio primo TEDx in assoluto. Mi ha accompagnata passo passo in ogni fase della preparazione dall'impostazione del discorso alle prove mettendo a mia disposizione con grande generosità e professionalità i suoi strumenti, le competenze e il suo tempo, anche quando non previsto dagli spazi definiti per la collaborazione. C'è sempre stata ogni volta che ne avevo bisogno, con pazienza, attenzione e personalizzazione del servizio. Oltre ad essere una professionista seria e preparata è anche una persona piacevole, solare e che sa rendere la collaborazione "umana" e amichevole.

Grazie ai suoi preziosi consigli sono riuscita a salire su quel palco consapevole, sicura e serena di aver fatto tutto ciò che dovevamo e potevamo fare per rendere il mio discorso interessante, attraente, efficace e ben strutturato. Dai molteplici feedback positivi che ho ricevuto dopo il mio speech devo dire che è andato tutto meravigliosamente e molto lo devo a lei :)

Francesca è un perfetto angelo custode e una garanzia di efficacia e successo. Provare per credere!

Fatima Carbonara

Consulente in amministrazione, finanza e tesoreria
Ex CFO in outsourcing

"Credevo di aver perso la mia creatività al liceo e, soprattutto, di non aver alcuna possibilità di recuperarla, anche per merito di un tipo di vita abbastanza stressante (gestione diretta di una squadra, dei miei pari e dei clienti). Vengo a sapere di questo corso da un'amica molto entusiasta e che, soprattutto, pensa possa farmi molto bene. Al mattino mi presento alquanto scettica, sia perché la mia manualità è pressoché nulla, sia perché empiricamente non ritengo possa essermi d'aiuto. Ma ho imparato a guardare oltre le mie convinzioni e, a distanza di tempo, devo dire che mi è servito tanto!!! Dall'autostima (riuscire a fare linee così sottili che diventino parte integrante di un unico disegno più ampio dà una certa soddisfazione) al capire come risolvere certe piccole difficoltà che si palesano durante l'esperimento, tra le quali sicuramente il dover capire come verrà fuori ciò che è stato pensato al negativo sono tutte esperienze di problem solving legate non all'oggetto diretto del problema, ma ad un modo di approcciare ad esso. Ora ho a casa la mia piccola, preziosissima opera e la guardo ogni volta necessito di un po' di sicurezza e di salire sul banco per guardare da un altro punto di vista".

Veruska Gennari

Co-founder / 2BHappy Agency

Immaginate di dover partecipare ad un TEDx ed immaginate che nonostante siate abituati a parlare in pubblico il vostro cervello non ne voglia sapere ... appena pensate: devo prepararmi al TEDx lui (il vostro cervello) inizia a produrre pensieri catastrofici come: e se sfori il tempo? e se ti scordi tutto? E se non riesci ad arrivare ai loro cuori, ad esser chiara, e se...? Ecco, il mio cervello dopo questa carrellata di pensieri rispondeva: ma di che ti preoccupi Veru, c'è Francesca che tanto fino a che non ti vedrà sicura e pronta ti starà attaccata come un mastino! Insomma che dire, questa donna, apparentemente impermeabile e spigolosa, ti fiorisce in mano appena le dai la possibilità di starti a fianco e farti guidare. E' stata per me l'espressione più semplice e fluida di cosa accade quando chi sa e chi vuole sapere si incrociano nello splendido scenario dell'evoluzione. Grazie Fra, l'ho ripetuto tante volte in quei giorni e lo ripeto volentieri anche qui a voi!

Ettore Mariotti

Ingegnere e ricercatore universitario

Ho conosciuto Francesca nell'occasione della preparazione del mio intervento per TEDx Coriano. Nonostante il mio argomento fosse molto tecnico, è riuscita a capire il significato che volevo trasmettere e mi ha notevolmente aiutato a modellare il mio discorso in modo che risultasse il più efficace e fruibile possibile. Il lavoro eseguito insieme è stato ben strutturato, partendo dalle impostazioni generali del discorso, per poi passare ai dettagli più piccoli e senza trascurare l'uso del corpo e della voce. Dopo aver lavorato con Francesca non ho solo tenuto un ottimo discorso, ma ho anche migliorato le mie capacità espressive nei contesti più diversi: da discussioni con amici a presentazioni di progetti professionali.

Davide Venturi

Imprenditore / Segmento Consulenza Ecotrade Edilizia

Prima di incontrare Francesca mi ero già fatto un idea di chi avrei incontrato.... La sua fama di coach meticolosa e pignola l'aveva preceduta. Durante la preparazione alcuni speaker me ne avevano parlato come un sergente di ferro. Niente di più sbagliato! Francesca è stata la sorpresa più bella, oltre ad aver preparato con passione tutti gli speaker, sabato si è rivelata nella sua vera essenza. Una persona innamorata del comunicare con passione e metodo. Immaginate un tedesco con sangue siciliano, meticolosa coach che si spende settimane per aiutare dei professionisti e persone comuni come Mirco Acquarelli a emozionare la platea, che sul palco il giorno dell'evento diventa una donna passionale del sud e ipnotizza il pubblico con la sua arte di raccontare, di "dibattere". Da dietro le quinte ho avuto l'onore di vederla sul palco , grande comunicatrice, non solo voce , ritmo, gestualità passione , emozione , su quel palco si è rivelata la Francesca una "Siciliana con sangue Italiano. Spero di aver l'opportunità di lavorare ancora insieme, magari di essere suo allievo per prepararmi a un dibattito importante. Sicuro che da pietra grezza anch'io potrei diventare un diamante prezioso. Francesca Gammicchia coach e speaker del primo Tedx in provincia di Rimini il Tedx Coriano 2018.

Romano Ugolini

Imprenditore

Da curatore e licenziatario del TEDx di Coriano ero molto preoccupato nel cercare e trovare il giusto Coach per i nostri Speakers. La figura del Coach per gli Speakers di un TEDx è fondamentale, un ruolo di grande responsabilità che può fare la differenza fra ottenere dei buoni risultati o risultati eccellenti. Francesca Gammicchia è stata la nostra guida, ci ha aiutato ad ottenere il massimo grazie alla sua esperienza, disciplina teutonica, professionalità, ma soprattutto grazie alla sua grande passione ... Era facilmente percepibile che il task che aveva intrapreso (per altro senza compenso, come nello spirito TED) era una questione di capitale importanza. A testimoniare la bontà del lavoro svolto da Francesca ci sono 10 Speakers che hanno ricevuto standing ovation sul palco, compreso la stessa Francesca che ci ha deliziato con una performance straordinaria, non solo di dialettica ma anche dell'uso efficace del linguaggio del corpo. Ho saputo che Francesca organizzerà in primavera 2019 un grande evento con al centro il fantastico argomento del "Dibattito ", una disciplina poco "allenata" in Italia ma parte integrante della formazione all'estero, per esempio in Germania, paese in cui vivo, viene praticata nelle scuole superiori e addirittura esistono dei contest di dibattito fra gli studenti che riscuotono molto successo. Per questo motivo applaudo Francesca per l'idea di lanciare un evento a Milano sul dibattito, e , avendo conosciuto la sua professionalità, mi sento di raccomandare senza indugio la sua leadership.

Maurizio Bruglieri

Professore / Politecnico di Milano

"Seguendo con precisione alcune indicazioni semplici e di facile applicazione le mie riunioni sono dimezzate ed ho più tempo per la ricerca. Inoltre Francesca ha condiviso con me anche alcuni trucchi utili per organizzare una conferenza."

Tony Paino

Traslocatore

"Grazie al metodo insegnatomi da Francesca le mie riunioni di condominio ora sono disciplinate e notevolmente abbreviate, così ho più tempo per il mio lavoro, qualche svago e meno arrabbiature"

Tania Yordan

Fund distribution company / Institutional clients support

"Avere in mano un fioretto non ti assicura di vincere la gara e ora considero i laboratori di dibattito come un allenamento di scherma dove il pubblico è rappresentato dal giubbetto da colpire. Grazie al training sul dibattito ho mosso i primi passi nell'arte dialettica, dove bisogna saper ascoltare, aspettare, attaccare, difendersi e dare il colpo finale".

Claudio Russo

Responsabile sviluppo commerciale Grimaldi Group

"Nella mia esperienza il dibattito non è solo la semplice discussione su di un tema definito ma un vero e proprio confronto tra due o più posizioni diverse. La sfida più grande è che non importa come la pensino la platea o i tuoi avversari, l'importante è che tu (ci creda o no) esponga la tua posizione sull'argomento in maniera diversa e convincente"